Metabolismo


I processi metabolici riguardano la trasformazione dell’energia chimica delle sostanze alimentari in calore o in lavoro meccanico.
Il metabolismo si divide nella fase del momento sintetico, detto anabolismo, in cui si ha la formazione della sostanza specifica di ogni singolo organismo o immagazzinamento di materiale di riserva, a spese delle sostanze nutritive che esso riceve dall’ambiente esterno e utilizza per accrescersi, per mantenersi e per riparare la continua usura; l’altra fase è il momento demolitivo, detto catabolismo, in cui avviene la scomposizione dei materiali di riserva con produzione di energia durante il quale i materiali sono eliminati attraverso gli organi di escrezione.
I processi metabolici sono regolati da una complessa serie di fattori nervosi e umorali, integrati fra loro. Questo spiega la tendenza che ha il metabolismo di ogni singola sostanza a mantenersi in equilibrio a determinati livelli, che sono assicurati dal giusto bilancio della fase anabolica e di quella catabolica.

Sindrome metabolica

Malattie quali diabete, gotta e steatosi epatica. La causa ? Un inquinamento adiposo delle cellule che degenerano e procurano una decadenza funzionale.

I dati sono allarmanti infatti una buona percentuale della popolazione adulta è conivolta e presenta un I.M.C superiore a 30 (Obesità di primo grado).Chi soffre di Obesità non accusa sintomi particolari ed a volte vengono curati per singole patologie quali ipertensione e diabete.

Purtroppo, molto spesso, non risparmia neanche i bambini dal primo anno di età, alla pubertà e alla adolescenza.

La concausa, spesso ignorata, è la disfunzione ormonale in entrambi i sessi (Ginecologo, Andrologo/Endocrinologo). Dunque è indispensabile associare agli esami di routine anche quelli relativi agli ormoni del singolo soggetto in particolare insulina,ormoni sessuali (testosterone ,estrogeni ed ormoni tiroidei (T3,T4,TSH).

Da qui l'importanza di una figura specializzata come l' Andrologo/ Endocrinologo. La Specializzazione in Andrologia dell'Università di Pisa (Unica in Europa con Direttore Il Professor Fabrizio Menchini Fabris) ha formato Medici italiani e stranieri per 30 anni. Poco prima del 2000 è stata eliminata questa specializzazione in quanto in Italia la figura dell'Andrologo è stata assorbita da quella dell' Urologo ed il titolo è stato reso equipollente a quello di Endocrinologo.

Di fatto quindi L'Andrologo è un Endocrinologo e L'Urologo è anche un Andrologo.

Alla luce di ciò si è persa una figura di riferimento specializzata per le disfunzioni sessuali ed ormonali maschili (Andrologo/ Ginecologo per le donne) dunque ed è molto più difficile trattare problematiche legate alle patologie di Coppia, prima tra tutte L'infertilità ormai trattata in tutti i casi con l'inseminazione artificiale senza considerare costi, sacrifici fisici e psicologici legati a tale pratica e sopratutto fallimenti.

Obesita'

L'obesità è l'accumulo di grasso nell'organismo sotto forma di tessuto adiposo. La distribuzione del tessuto adiposo in eccesso può essere generalizzata oppure localizzata e risponde sempre a uno sbilancio fra il numero di calorie assunte con gli alimenti e le esigenze energetiche per la crescits dell'oirganismo e le sue funzioni.

Check-up per la sindrome metabolica

La sindrome metabolica è una patologia che si verifica quando sono presenti almeno tre dei seguenti cinque fattori:
- circonferenza vita superiore a 102 cm nell'uomo e 88 cm nella donna;
- pressione arteriosa superiore a 130/85 mmHg;
- glicemia superiore a 100 mg/100 ml;
- trigliceridi superiori a 150 mg/100 ml;
- colesterolo HDL (detto "buono") inferiore a 40 mg/100ml per gli uomini e a 50 mg/100ml per le donne.


Tutti questi fattori, se associati, concorrono a predisporre al persona che ne soffre in una fascia di richio elevata per le malattie come diabete e steatosi epatica.

Cambio stile di vita

Cambiare il proprio stile di vita, specie quando è consolidato nel tempo, non è semplice, ma se è presente una sufficiente motivazione al cambiamento, allora è assolutamente possibile.


Uno stile di vita caratterizzato da un'alimentazione equilibrata e dalla pratica costante di attività fisica permette di ottenere risultati concreti in termini di peso. Anche un semplice calo di peso del 10% rispetto all'iniziale porta a un sensibile miglioramento in primo luogo "dell'autostima e della fiducia". In secondo luogo si ripercuote positivamente su tutte le patologie.

diabete_icona

Diabete

ipertensione

Ipertensione

iperuricemia

Iperuricemia

Ipercolesterolemia

ipertrigliceridemia - Ipercolesterolemia